Filtra per argomento

Parole chiave

invia il tuo comunicato

AD ALESSANDRIA GASTROENTEROLOGI A CONFRONTO SUL PAZIENTE “DIFFICILE"

4 Ottobre 2019 - Il paziente al centro della discussione e del percorso decisionale nei casi “difficili”. Con questi obiettivi si apre domani 5 ottobre ad Alessandria, il congresso trisocietario di gastroenterologia (AIGO-SIED-SIGE): si tratterà di un interessante momento di rivalutazione critica, alla luce dell'esperienza clinica giornaliera, delle situazioni di difficile soluzione diagnostica e terapeutica nella disciplina, e delle soluzioni abitualmente adottate a superamento: il paziente “non responder” e le cosiddette terapie “di salvataggio”.

L’evento fa parte del ricco calendario autunnale di eventi formativi e divulgativi della Associazione Italiana Gastroenterologi ed Endoscopisti Digestivi Italiani (AIGO), in occasione del suo cinquantesimo anniversario di attività.

L’iniziativa sarà presieduta dal Dr. Carlo Gemme, Direttore della Struttura Complessa di Gastroenterologia dell’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria.

Metodologia di approccio, corretta diagnosi ed appropriatezza nell’impiego delle risorse sono alla base dei successi terapeutici nella pratica clinica gastroenterologica. Talvolta tuttavia, nonostante il rispetto delle raccomandazioni, si assiste a situazioni di fallimento terapeutico che rendono necessari interventi “rescue”– ha sottolineato il Dr. Gemme. A rendere l'evento di particolare significato, sarà il modello di intervento, frutto della reciproca interazione tra il giovane, che presenta, ed il più esperto, che orienta e discute, con il malato e le sue problematiche al centro della discussione

Il Dr. Carlo Gemme, classe 1956, è attuale Presidente Regionale AIGO Piemonte; vanta altissima esperienza in endoscopia digestiva diagnostica ed operativa, nonché nella gestione delle emergenze gastroenterologiche. Dal settembre 2017 è Direttore della Struttura Complessa di Gastroenterologia dell’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria.

“AIGO è da sempre in prima linea nell’aggiornamento continuo dei soci, soprattutto dei più giovani”– ha affermato il Presidente AIGO Dr. Giuseppe Milazzo“Sottolineiamo ancora la nostra vocazione all’associazionismo. Lavoriamo anche in collaborazione con numerose altre Società Scientifiche per creare percorsi condivisi e Linee Guida”.

Ad Alessandria interverranno i rappresentanti della quasi totalità delle Strutture di Gastroenterologia del Piemonte e della Valle d’Aosta, oltre al Consiglio Direttivo Nazionale AIGO, a stringere il rapporto fra Società Scientifica ed operatori della Gastroenterologia, nell’ottica del sostegno al miglioramento della qualità delle cure”.

L'evento piemontese fa seguito a numerosi eventi formativi e divulgativi sul territorio nazionale, e alle due seguitissime iniziative formative residenziali per specializzandi: la "summer school of endoscopy" di Rimini, e la "Eus Academy" (quest'ultima strutturata in quattro tappe), entrambe giunte alla terza edizione, a testimonianza del grande impegno di AIGO nella formazione dei giovani colleghi.

www.webaigo.it

Per informazioni:
Mediamover
340 2893068
info@mediamover.it