Con gli ecoincentivi, cresciute del 600% le richieste di ristrutturazione a Torino

Secondo i dati di FaberExpert.com, il marketplace per le ristrutturazioni edilizie lanciato dalla startup Format Strategy, la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell'Ecobonus al 110% sui lavori di efficienza energetica ha generato da sola un boom di richieste di intervento edilizio nell'area di Torino.

Nell'area di Torino sono aumentate del 600% le richieste di interventi edilizi ricevute dalla piattaforma FaberExpert.com rispetto alla fase di pre-emergenza coronavirus, in seguito alla recente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell'Ecobonus al 110%. A livello nazionale, la crescita di richieste è stata del 380% (nel mese di giugno rispetto a maggio). Tra le maggiori tipologie di intervento, i torinesi hanno presentato domanda principalmente per serramenti (100%), pareti verticali (80%), caldaie a condensazione (80%) e a seguire pareti orizzontali o inclinate (60%). L'interesse verso tali interventi è cresciuto in maniera esponenziale: per i serramenti è raddoppiato, se si considerano i dati ENEA pubblicati nel 2019 che registravano in Piemonte per questo tipo di interventi il 49% delle richieste. Così come, secondo gli stessi dati, si evidenziava un interesse molto limitato per pareti verticali (3%), caldaie a condensazione (19%) e pareti orizzontali o inclinate (3%).

L'impatto degli incentivi fiscali sul risparmio energetico per gli italiani è storicamente più significativo rispetto all'impatto che tali misure hanno negli altri stati europei. La possibilità di usufruire di agevolazioni è una leva più determinante in termini di ristrutturazioni in Italia che in altri paesi europei. Dal rapporto annuale Enea sull'efficienza energetica 2019 emerge che nel nostro Paese tra il 2014 e il 2018 le detrazioni fiscali hanno contribuito per il 39% sul risparmio energetico totale, contro il 18% dell'Europa.

Per coloro che intendono sfruttare gli incentivi statali, tra cui Ecobonus al 110% e Sismabonus, il portale FaberExpert.com è particolarmente utile perché permette di selezionare le imprese che offrono la cessione del credito con sconto in fattura del 100%, eseguendo quindi i lavori gratuitamente.

FaberExpert.com è un servizio che facilita l'incontro tra domanda e offerta per la realizzazione di lavori edili, di manutenzione e ristrutturazione, grazie a un motore di ricerca gratuito che consente di individuare imprese e professionisti nell'area della propria abitazione. Possibilità di scegliere l'impresa, sopralluogo gratuito, preventivi accurati, assistenza fino al termine della ristrutturazione e recensioni degli addetti ai lavori sono gli elementi distintivi del portale che presenta sezioni specifiche per le diverse tipologie di immobili (condomini, villette, appartamenti, immobili commerciali, infrastrutture…). È prevista anche una sezione dedicata agli amministratori di condominio che controllano più immobili per semplificare la gestione di richieste multiple.

Su FaberExpert.com si possono consultare le foto dei lavori eseguiti in precedenza da ogni impresa oltre che le recensioni e la pagina di presentazione, in modo da poter valutarne il profilo prima della scelta. 

Ad ogni ristrutturazione viene assegnato un referente FaberExpert.com che guida l'utente nell'identificazione dei lavori da svolgere e nella scelta dell'impresa o del professionista più appropriato. Nell'ottica di fornire una tutela aggiuntiva per il cliente, il portale offre inoltre la garanzia di aiutare a gestire gratuitamente eventuali controversie che si verifichino tra il cliente e l'impresa durante l'esecuzione dei lavori attraverso il centro risoluzione controversie.
Grazie anche a questo servizio, FaberExpert.com risulta la scelta più conveniente rispetto al contatto diretto di un'impresa edilizia.

 

Mediamover

Mediamover è un marchio Elle Gemini
© 2020 Elle Gemini


 C.na San Giuseppe, 58
 20882 Bellusco (MB)
Mob. 340 2893068
info@mediamover.it
PIVA 07602130960

 

lusaleone

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.