IL 9 SETTEMBRE LA PRIMA PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO PARTECIPATIVO #SEGNALIDISARPI

7 Settembre 2020 - Un breve documentario partecipativo che ha permesso di raccogliere  foto e video realizzati dagli abitanti del quartiere Sarpi a Milano prima, durante e dopo il lockdown e di comporre un racconto collettivo: tutto questo è #segnalidasarpi che sarà proiettato il 9 settembre in anteprima durante una serata di cinema all’aperto presso i Giardini Comunitari Lea Garofalo.

Il filmato è stato realizzato dal collettivo milanese “Cinevan” e costruito grazie al progetto “Segnali dal territorio” vincitore del Bando Quartieri 2019. Racconta un quartiere in continuo cambiamento, la più grande comunità cinese di Milano, un'offerta gastronomica incredibile, un grande afflusso turistico. E poi l’arrivo del virus, la diffidenza, il lockdown. Dalle serrande chiuse alle passeggiate con gli animali da compagnia, dagli aperitivi sui balconi alle tombolate a distanza, fino alle prime sortite e le graduali riaperture. 

E adesso un lento risveglio, verso una nuova normalità probabilmente diversa dalla precedente. 

Alla proiezione del 9 settembre alle ore 21 seguiranno le successive in programma nelle date del 10, 14 (ore 20) e 15 settembre.

Dove: Giardini Comunitari Lea Garofalo (quartiere Sarpi, Milano)

Segnali dal Territorio è un progetto finanziato dal Comune di Milano, realizzato dalla cooperativa Dike in partenariato con Il Cinemino, Artkademy e in collaborazione con Cinevan.

INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE VIA EMAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info: www.cinevan.it/segnali-da-sarpi/

Mediamover

Mediamover è un marchio Elle Gemini
© 2020 Elle Gemini


 C.na San Giuseppe, 58
 20882 Bellusco (MB)
Mob. 340 2893068
info@mediamover.it
PIVA 07602130960

 

lusaleone

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.