Motobit lancia un dispositivo wearable per aiutare i motociclisti ad evitare pericoli

La startup austriaca Motobit ha lanciato un innovativo dispositivo indossabile per aiutare i motociclisti ad evitare pericoli ed aumentare la loro sicurezza. Sentinel, questo il nome del dispositivo, può essere indossato come un braccialetto ed avverte i motociclisti di pericoli stradali attraverso vibrazioni, in modo da poter mantenere gli occhi sulla strada.

"Il rischio per un motociclista di essere coinvolto in un incidente con conseguenze fatali è in Europa più del doppio di quello di un automobilista" spiega Alessio Sevarin, CEO di Motobit, con un background di più di 5 anni di ricerca in sicurezza dei veicoli.

Statisticamente, gli incidenti con conseguenze più gravi sono quelli con solo il motociclista coinvolto, specialmente in curva. Sentinel, in combinazione con l'app proprietaria Motobit, integra l'unico nel suo genere "Assistente di curva", sviluppato da Motobit, che permette a ogni motociclista di venir avvisato in caso di approccio azzardato in curva in base al proprio stile di guida.
Motobit utilizza le più avanzate tecniche di machine learning per analizzare lo stile di guida, approccio e percorrenza della curva dei motociclisti per fornire loro avvisi in tempo reale sulle prossime curve lungo il percorso e su come affrontarlo con il massimo divertimento, ma sempre in sicurezza.

Sentinel permette inoltre di venire avvisati in modo facilmente percettibile e senza distrazioni su più di 30.000 punti pericolosi, tra cui incroci pericolosi, strade danneggiate, etc. e più di 20.000 controlli di velocità in tutta Europa, frutto dell'analisi della rete stradale effettuata da Motobit e delle segnalazioni di più di 20.000 utenti mensili.

"Andare in moto significa libertà" dice Alessio Sevarin, CEO di Motobit "per questo abbiamo sviluppato Sentinel per essere il meno invasivo possibile ma allo stesso tempo fornire un avviso inconfondibile: la vibrazione fornita da Sentinel è la più forte tra i dispositivi indossabili presenti sul mercato e permette di essere sempre informati su possibili pericoli, senza mai distogliere lo sguardo dalla strada".

Sentinel si connette all’'app proprietaria Motobit via Bluetooth, attraverso la quale ogni utente ha la possibilità di effettuare nuove segnalazioni che vengono distribuite a tutti gli altri utenti di Motobit ed ottenere un'analisi dettagliata del proprio stile di piega in moto.

Dopo più di due anni di ricerca e sviluppo, Sentinel può ora essere acquistato direttamente nello shop online di Motobit sul sito www.getmotobit.com

Su Motobit

Motobit GmbH è stata fondata nel 2018 a Graz, Austria con la missione rendere la guida in moto sicuro come la guida in auto. Fin dalla nascita Motobit si è dedicata alla ricerca e sviluppo di sistemi di avviso e sicurezza per motociclisti ed è attiva in vari progetti internazionali nell'ambito dell'applicazione di tecniche di Big Data Analysis e Machine Learning per l'identificazione e l'avviso di pericoli per i motociclisti.

Visita www.getmotobit.com per tutte le informazioni su Sentinel e sull’app Motobit.

Mediamover

Mediamover è un marchio Elle Gemini
© 2021 Elle Gemini


 C.na San Giuseppe, 58
 20882 Bellusco (MB)
Mob. 340 2893068
info@mediamover.it
PIVA 07602130960

 

lusaleone

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.