Nasce Greenart Coin la prima criptovaluta green a tecnologia etica

Greenart Coin (Gac) è un nuovo token finalizzato alla valorizzazione dell'ambiente e dell'arte e creato sulla rete BSC (Binance Smart Chain), con l'obiettivo di contenere i costi di trasferimento ed avvalersi della rete di uno degli exchange più affidabili e col più alto numero di utenti al mondo (Binance).

 

Greenart Coin ha innovato il mondo delle criptovalute con l'implementazione della prima forma di tecnologia etica.

Su ogni futura transazione (che preveda l'uso di Greenart Coin) soggetta a commissione, dalle aste fino all'ICO per giungere alla vendita di NFT sulla propria piattaforma, viene trattenuta in automatico una percentuale (50%) che l'algoritmo ideato dai suoi creatori invia nel così detto "Charity Wallet" o "conto di beneficenza", tecnicamente un borsellino elettronico intelligente. In tal modo viene costantemente accantonata una cifra, che il software blinda e si predispone a suddividere equamente tra una serie di progetti umanitari a cui poi inviare autonomamente la devoluzione. Le somme così realizzate vengono smistate all'istante a progetti di natura benefica pre-selezionati (come ad esempio WATER PROJECT, od anche OCEAN DEFENDERS, ) e verificabili direttamente sul sito.
In tal modo vi è la possibilità di tracciare e controllare continuamente, nella blockchain, il corretto processo donativo e senza possibilità per nessuno - neppure per i proprietari - di interrompere la meccanica di trasferimento, che avviene nel giro di pochi secondi, ed è da questo automatismo tracciabile ed irreversibile che deriva la natura intrinsecamente etica di questa criptovaluta. Tutte le donazioni giornaliere, per ogni singolo ente o progetto no-profit, saranno visibili e tracciabili direttamente sul sito in pochi "click. Nessun processo di donazione al mondo oggi, eccetto quello di Greenart Coin, è in grado di fornire la stessa trasparenza, tracciabilità via blockchain, automatismo tecnologizzato della donazione, effettività e controllabilità in tempo reale dell'arrivo a destinazione della donazione.

Questi elementi, associati al fatto che questa criptovaluta non viene prodotta con lo sfruttamento di energia, fa GreenArt Coin l'unica criptovaluta veramente etica ed ecofriendly al mondo.
Greenart Coin nasce per promuovere l'arte nelle sue più diverse forme.

In particolare:
• offre ad artisti emergenti o affermati la possibilità di far conoscere le proprie opere e venderle nelle aste online sulla nostra piattaforma globale;
• propone la realizzazione gratuita e vendita di NFT sia come opere puramente digitali sia come tokenizzazione di opere "fisiche" e, per la prima volta anche da grandi capolavori classici (Caravaggio, Rembrandt, Rubens, etc.) i cui proprietari hanno inteso affidarsi unicamente a Greenart Coin;
• dopo l'ICO (l'offerta iniziale ai privati), Greenart Coin sarà l'unica criptovaluta indicata per partecipare alle aste globali. I soggetti interessati all'acquisto delle opere in asta dovranno approvvigionarsi di Greenart Coin (GAC) per poter effettuare le loro offerte:
• è anche una criptovaluta di uso generalista utilizzabile per ogni transazione.

Greenart Coin è un prodotto ad utilizzo di valuta virtuale promosso da BANCOR TRUST ASSET MANAGEMENT. La Società conformemente al Decreto L.vo 17-02-2022 è iscritta in Italia presso l'OAM al n° PSV61 (Organismo indicato dalla Banca d'Italia per la Vigilanza delle Società che promuovono prodotti e servizi in criptovalute) come soggetto autorizzato ad offrire servizi relativi all'utilizzo di valuta virtuale e servizi di portafoglio digitale.

Mediamover


 C.na San Giuseppe, 58
 20882 Bellusco (MB)
Mob. 340 2893068
info@mediamover.it
PIVA 07602130960

lusaleone

gtag('config', 'UA-159047231-1');

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.